- il 17 maggio 2013 è nata ADL Varese - Democrazia, Trasparenza, Autonomia e Coerenza non devono essere solo delle parole vuote - ADL Varese non vuole essere ne più grande ne più bella ne più forte, ma semplicemente coerente -

- nel 1992 nascono FLMUniti Varese e CUB Varese, contemporaneamente nascono FLMUniti Nazionale e CUB Confederazione Nazionale -

- nel 2010 tutte le strutture di categoria della CUB Varese insieme a SDL Varese e RDB Varese si fondono e danno vita a USB Varese -

- nel 2013 USB Varese delibera a congresso l'uscita da USB e la nascita di ADL Varese mantenendo unite le precedenti strutture ex SDL Varese ex RDB Varese ex CUB Varese - -

mercoledì 14 giugno 2017

Pubblico Impiego in Movimento: Rimettiamoci In Movimento Mozione finale

L'assemblea nazionale di Pubblico Impiego in Movimento, tenutasi a Milano il 10 giugno 2017 ha visto la partecipazione di una settantina di delegati/e del Pubblico Impiego.
Ciò, per noi, costituisce un altro passo avanti in questo cammino.
Decreti Madia, smantellamento delle aziende partecipate, fine delle dotazioni organiche, mancata stabilizzazione dei precari, appalti  che determinano perdita salariale e occupazionale, introduzione di forme di welfare aziendale che sanciranno il baratto del salario con la previdenza e la sanità integrativa, un business che vede direttamente coinvolti i sindacati.

A distanza di due anni dalla sentenza della Consulta, che imponeva il rinnovo dei contratti dopo anni di illegittimo blocco, i contratti sono ancora fermi e la circolare Madia conferma che non ci sono neppure i soldi promessi, quelli che in ogni caso non consentirebbero alcun recupero del potere di acquisto.

Le materie poi oggetto di contrattazione non aumentano anzi si stanno restringendo gli spazi per le rsu, se nel paese aumentano i licenziamenti per "giusta causa", nella pubblica amministrazione si sono costruiti codici di comportamento non destinati ai furbetti del cartellino ma a costruire un clima di paura, subalternità e rassegnazione contro cui la assemblea organizzerà una campagna  rivolta a tutti i lavoratori e le lavoratrici della Pa, ai delegati e ai sindacati di base.
Noi tutti\e dobbiamo Capovolgere la narrazione di sindacati rappresentativi e governo che ormai usano lo stesso linguaggio e si accordano su tutto anche quando le nostre condizioni di vita, salariali e lavorative peggiorano ogni giorno.

L'assemblea dà mandato al gruppo promotore di Pubblico Impiego in Movimento di redigere una piattaforma rivendicativa da presentare nei luoghi di lavoro.

Fin da ora ci facciamo promotori della costruzione di liste unitarie alle prossime elezioni rsu, sotto il segno della radicalità e della opposizione a un'idea e pratica della pubblica amministrazione all'insegna di precarietà, privatizzazione, riduzione dei servizi, allontanamento dei cittadini dai servizi pubblici.

L’assemblea esprime solidarietà e sostegno allo sciopero dei trasporti, di Alitalia e della logistica del 16 giugno ritenendolo un appuntamento importante poiché costruito con spirito unitario e intenti concreti all'insegna della difesa del potere di acquisto, di contrattazione e dei posti di lavoro.
L’assemblea esprime solidarietà ai compagni greci del Refugee Accommodation Space City Plaza che hanno ricevuto l'ordine di sgombero.
L’assemblea esprime solidarietà al Dr. Dario Miedico, tra i fondatori di Medicina Democratica nel 1976, ingiustamente radiato dall'albo professionale dall'Ordine dei Medici di Milano, per aver espresso posizioni critiche sulle modalità di somministrazione dei vaccini in Italia e il suo sostegno alle famiglie i cui figli hanno subito reazioni avverse.
L’assemblea esprime solidarietà e sostegno ai lavoratori e alle lavoratrici di Aci Informatica in lotta contro l'attuazione del decreto che porterebbe allo smantellamento del Pra (Pubblico Registro Automobilistico) con il licenziamento di 600 lavoratori/trici di Aci informatica e del suo indotto.
L’assemblea saluta ed esprime solidarietà alla Rete Nazionale Operatori Sociali che nello stesso giorno avevano il loro 8° congresso nazionale.

L’assemblea dei delegati e attivisti di

Pubblico Impiego in Movimento