- il 17 maggio 2013 è nata ADL Varese - Democrazia, Trasparenza, Autonomia e Coerenza non devono essere solo delle parole vuote - ADL Varese non vuole essere ne più grande ne più bella ne più forte, ma semplicemente coerente -

- nel 1992 nascono FLMUniti Varese e CUB Varese, contemporaneamente nascono FLMUniti Nazionale e CUB Confederazione Nazionale -

- nel 2010 tutte le strutture di categoria della CUB Varese insieme a SDL Varese e RDB Varese si fondono e danno vita a USB Varese -

- nel 2013 USB Varese delibera a congresso l'uscita da USB e la nascita di ADL Varese mantenendo unite le precedenti strutture ex SDL Varese ex RDB Varese ex CUB Varese - -

sabato 5 maggio 2018

Dirigenti : le richieste di cgil cisl uil per l' aumento contrattuale ? 3 volte le cifre chieste per gli altri dipendenti

Aumenti a partire da 232 euro, è la cifra richiesta da Cgil Cisl Uil per i rinnovi contrattuali dei dirigenti, fatti due conti superano del 300% gli aumenti medi accordati con i recenti rinnovi. Ma gli aumenti saranno anche maggiori perchè ci sarà la parte accessoria.

Sia ben chiaro che noi giudichiamo i dirigenti lavoratori ma è contraddittorio sedersi ai tavoli per rappresentare loro e gli altri dipendenti pubblici. Ad un tavolo ci si accontenta di aumenti che nel migliore dei casi sfioreranno 50 euro netti al mese dopo 9 anni di blocco, dall'altra si parte da una media di aumenti ben piu' sostenuta tentando di collegare ai risultati una percentuale piu' bassa della retribuzione complessiva dirigenziale.

Ricordiamo che la Brunetta aveva stabilito di collegare ai risultati almeno il 30% della retribuzione complessiva dei dirigenti a partire dal prossimo contratto nazionale. Ma ricordiamo anche che per i contratti della sanità e degli enti locali la parte premiale peserà decisamente di piu', anzi si è deciso di scegliere una parte minima del personale a cui destinare una quota maggiorata della produttività.

Allora la premialità va ridotta quando si parla di dirigenti ma accresciuta per tutti gli altri? Dove sta la ratio se non nella volontà politica di colpire, dividere e indebolire il potere di contrattazione e di acquisto dei dipendenti pubblici?
delegati-lavoratori-indipendenti-pisa.blogspot.it>>>