- il 17 maggio 2013 è nata ADL Varese - Democrazia, Trasparenza, Autonomia e Coerenza non devono essere solo delle parole vuote - ADL Varese non vuole essere ne più grande ne più bella ne più forte, ma semplicemente coerente -

- nel 1992 nascono FLMUniti Varese e CUB Varese, contemporaneamente nascono FLMUniti Nazionale e CUB Confederazione Nazionale -

- nel 2010 tutte le strutture di categoria della CUB Varese insieme a SDL Varese e RDB Varese si fondono e danno vita a USB Varese -

- nel 2013 USB Varese delibera a congresso l'uscita da USB e la nascita di ADL Varese mantenendo unite le precedenti strutture ex SDL Varese ex RDB Varese ex CUB Varese - -

domenica 7 dicembre 2014

Mafia capitale, la “malacooperazione” sociale e un senso etico da ritrovare

L'intervento di Gian Luigi Bettoli, presidente di Legacoopsociali Friuli Venezia Giulia, sui fatti dell’inchiesta Mondo di mezzo: “Ormai ci considerano omologati al sistema economico dominante”. “Un tempo aderire a Legacoop bastava per avere un 'bollino di qualità'..."

05 dicembre 2014
ROMA – Una vera “epidemia di malacooperazione” che sfocia in una “crisi crescente del mondo cooperativo, che vede il mondo Legacoop purtroppo in prima fila”. È questo per Gian Luigi Bettoli, presidente di Legacoopsociali Friuli Venezia Giulia, l’iceberg nascosto sotto il pelo dell’acqua scoperto dall’inchiesta "Mondo di mezzo" che in questi giorni a Roma sta facendo tramare il Campidoglio per via di quella che i pm hanno definito una “mafia capitale”. Una vicenda giudiziaria che vede coinvolto anche il mondo delle cooperative impegnate nell’accoglienza di minori, stranieri e rom, ma che per Bettoli non è altro che un “ulteriore episodio ad un momento tra i più critici nella storia della cooperazione”.